Guida utente

 

Il liquido seminale è la sostanza espulsa dall’uomo durante l’ eiaculazione.
E' di colore biancastro, ed è costituito da una parte liquida (plasma seminale) e da una corpuscolata (spermatozoi o gameti).
Il volume di liquido emesso durante l'eiaculazione e il numero di spermatozoi variano da un individuo all'altro (vedi tabella con i valori di riferimento).
Lo sperma subisce modificazioni dal momento in cui viene emesso in quanto in qualche istante passa dallo stato fluido ad uno stato denso e vischioso per un fenomeno di coagulazione che ne aumenta la consistenza, dopo circa 20-30 minuti dopo, ritorna fluido grazie all’azione di enzimi secreti dalla prostata che rompono i legami delle sue molecole.
La parte liquida dello sperma è prodotta dall’epididimo, dalle vescichette seminali, dalla prostata e dalle ghiandole accessorie ed ha la funzione fondamentale di veicolo e di nutrimento per gli spermatozoi. Contiene diverse sostanze quali: sali, tendenti a evitare un aumento dell’acidità del liquido che danneggia la funzionalità degli spermatozoi; zuccheri, principalmente il fruttosio che svolge funzioni di materiale energetico necessario per la loro motilità; acido citrico, il cui ruolo sembra essere importante per il processo di condensazione-liquefazione dello sperma.
Gli spermatozoi, prodotti dai tubuli seminiferi dei testicoli, costituiscono l’elemento maschile per la fecondazione.
La produzione di queste cellule (spermatogenesi) è continua: le cellule sono depositate nelle vescichette seminali, che fungono da serbatoio
.

Tempo di esecuzione dell'esame morfologico:1 giorno
Tempo di esecuzione dell'esame colturale:6 giorni

Modalità di raccolta del campione per spermiocolura:clicca qui per avere informazioni
Modalità di raccolta del campione per spermiocolura e spermiogramma:clicca qui per avere informazioni

ESAME LIQUIDO SEMINALE
VALORI DI RIFERIMENTO
UNITÀ DI MISURA
CHIMICO – FISICO
Volume
> 2
mL
Aspetto
Opalescente
----
Colore
Biancastro
----
Fluidificazione
Completa a 2 ore
----
Spermatozoi per cc
> 20
Spermatozoi nel campione
> 40
Elementi con mobilità efficace
> 50
%
Elementi tipici
> 30
%